La Rete e l'assalto alla Medicina Confidenziale - Francesco Del Zotti

  • Home
  • News
  • La Rete e l'assalto alla Medicina Confidenziale - Francesco Del Zotti
La Rete e l'assalto alla Medicina Confidenziale - Francesco Del Zotti


Vi segnaliamo il nuovo libro del Dott. Francesco Del Zotti dal titolo La Rete e l'assalto alla Medicina Confidenziale.
È possibile acquistare il volume sulla piattaforma Amazon in formato digitale o cartaceo cliccando sul segente link.

Clicca qui

Sino a pochi decenni fa il medico gestiva il paternalismo della tradizione orale e della "buona" memoria: non appuntava segreti dei suoi pazienti nemmeno sulla carta. In pochi anni siamo passati ad un mondo in cui molti atti sono fissati in documenti che vanno online. La Rete in medicina ha facilitato la comunicazione ma ha ridotto un valore fondante : il segreto professionale.

Nel libro mettiamo a confronto diverse tesi: quella di chi sostiene che alcune "perdite di confidenzialità" sono inevitabili; quella di famosi esperti di tecnologia: essi ci spiegano che la rete poteva e potrebbe essere costruita con soluzioni tecniche e giuridiche più rispettose della riflessione professionale e della relazione profonda medico-paziente.

Il libro introduce gli operatori sanitari a svariati esempi di cattivo "design" della medicina digitale. Si forniscono pratiche individuali e di gruppo per minimizzare i rischi, per individuare nuove tecniche e direttici della Rete in medicina.
Si conclude con venti raccomandazioni tra cui emergono: rendere realmente più fruibile la medicina digitale dalla maggioranza dei pazienti: anziani e fragili; maggiore ergonomia digitale per gli operatori sanitari; maggiore ricerca scientifica, etica e giuridica per conservare la segretezza e la sicurezza, ai fini di una più armoniosa e rispettosa della relazione medico-paziente in rete.


    Cookie

    Questo sito web utilizza cookie di terze parti

    X - CHIUDI
    Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
    Maggiori informazioni